10.7.03

[codice della strada] un sacerdote campano* ha redatto una versione teologica del nuovo codice della strada articolato in 10 agili punti. il primo recita 1- Quando guidi qualsiasi mezzo, ricorda sempre che c'è qualcuno che ti aspetta. Non correre, ma guida con prudenza, così tornerai tranquillo dai tuoi parenti., che e' la versione verbale del celebre adesivo non correre papa'.
il quinto, a meta' tra i primi e gli ultimi, ci ricorda che cinture fanali e freni a parte 5 - Ogni volta che ti poni alla guida rivolgi il tuo pensiero a Dio e pregalo perché ti accompagni nel tuo breve o lungo viaggio sulle strade del mondo.
* Padre Antonio Rungi, sacerdote passionista, teologo moralista