28.4.03

[l'amministratore delegato dell'azienda italia] il berluz durante la convalescenza a porto rotondo per quei problemi alla mano che gli hanno impedito di essere presente alle cerimonie del 25 aprile -somatizzazione ex ante del destino disgraziato della bimba vittima di unabomber nello stesso giorno- continua a spacciare per buona l'equazione stato=azienda con la quale ha deliziato altre volte, e ai giornalisti accorsi al capezzale del metacarpo che lo interrogano sui suoi piani per il 1 maggio -altro anniversario di deriva rossistoide- dichiara Il primo ministro è un po' l' amministratore delegato dell'Azienda Italia. Al primo ministro compete di lavorare, di operare. Il lavoro comprende anche qualche volta fare un periodo di sosta, che poi è sempre una sosta operosa.
(sosta operosa: irrinunciabile ricorso all'italiano da Roselline che sarebbe la chiave di volta del suo successo elettorale: parla come ritieni che mangino i tuoi elettori, i.e. pane del mulino bianco)