11.4.03

[e' stato molto più facile ammazzarli che seppellirli. niente bare intelligenti] e' quello che dice, tra l'altro, zucconi in un articolo su repubblica dedicato ai becchini che hanno il loro bel da fare sui campi iraqueni. raccogliere, identificare, seppellire. da regolamento gli americani vanno imbustati per primi e rispediti in patria, poi tocca a nemici e civili. quanti? non si sa, lo sapremo tra qualche era insieme al numero dei soldati americani tornati vivi e minati dall'uranio impoverito e alla disvelazione finale sul terzo segreto di fatima. le anime belle che si turbano facile davanti ai morti, specie se bambini, e ai prigionieri, specie se americani, sono al sicuro.