3.7.02

Difficile dire qualcosa che non sia gia' stato detto dell'imbarazzante vicenda di Scajola su Biagi.
Curzio Maltese su Repubblica di oggi conclude cosi' il suo articolo: "Berlusconi può continuare a girare per il mondo fingendo di essere uno statista, un gigante della storia che mette fine alla guerra fredda (dieci anni dopo) ed estrae dal cilindro la soluzione magica per la guerra in Palestina. Ma intanto in patria è sotto gli occhi di tutti il suo fallimento come demiurgo di una nuova classe dirigente. Quella che ha presentato appena un anno fa, lacerata da guerre per bande, è già mezza da rottamare". L'articolo intero si puo' leggere qui.